Laboratori

I sogni dei bambini: un’esperienza di ascolto, di parola e di costruzione

Nel precedente articolo, Una grande lezione di scrittura collettiva dell’intera umanità, a proposito della recente Giornata mondiale dei Bambini, avevo trovato grande spunto di riflessione nelle parole pronunciate nel monologo tenuto da Roberto Benigni. Mi sono chiesto: queste incantevoli parole devono rimanere solo oggetto di riflessione o possono generare qualcosa di inaudito in chi le […]

I sogni dei bambini: un’esperienza di ascolto, di parola e di costruzione Leggi tutto »

“Toccare” le parole: la scrittura collettiva come mezzo per entrare nel testo

Il giorno seguente la gita in Val Camonica con le terze, anziché proporre agli alunni della classe 3B la scrittura del racconto sottoforma di cronaca dell’esperienza vissuta, ho pensato di raccogliere ciò che ai bambini era rimasto più impresso formulando un testo collettivo. Nella mia mente si presentava già una bella raccolta di ricordi e

“Toccare” le parole: la scrittura collettiva come mezzo per entrare nel testo Leggi tutto »

La storia della nostra storia: è nato un libro dai nostri fogliolini

La maestra Elide mi ha chiesto di raccontare per questa newsletter la storia della nostra storia.(Il racconto è diventato un libro “LA REGINA E GLI AMICI DELLA FORESTA” scritto dagli alunni e che potete scaricare e leggere al fondo di questo articolo). Tutto è cominciato per colpa delle tende.La nostra scuola è bellissima, tutta nuova

La storia della nostra storia: è nato un libro dai nostri fogliolini Leggi tutto »

Coltivare il pensiero critico in cinque proposte didattiche

Il laboratorio, realizzato con gli alunni della classe 3^B della scuola primaria di Sorisole, è un esempio di come l’educazione possa essere arricchita attraverso l’attenzione al linguaggio e al pensiero critico. “Una parola al centro – Educare alla parola per coltivare il pensiero critico” è il testo, in scrittura collettiva prodotto dagli alunni. Il libro

Coltivare il pensiero critico in cinque proposte didattiche Leggi tutto »

La Pace per riflettere, un tema al centro della scrittura collettiva

In questi giorni a scuola stiamo parlando molto di pace. Perciò ci siamo chiesti cos’è per noi la pace e abbiamo cercato di capire cosa succede nel mondo.Durante le nostre discussioni ci siamo soffermati sul significato della parola “pace” che significa fratellanza, amore, vivere in libertà, non fare differenze ed essere tutti amici.Ma in questi

La Pace per riflettere, un tema al centro della scrittura collettiva Leggi tutto »

Cooperare alla Caccia al Tesoro per apprendere e scrivere insieme

Quest’anno, nelle classi quinte della scuola primaria del plesso San Teodoro di Lamezia Terme, ci siamo inventate una modalità tutta nuova di verificare abilità sociali e competenze disciplinari: organizzare una Caccia al tesoro!Attraverso la  risoluzione di particolari prove riguardanti le discipline di italiano, matematica, inglese, storia e indizi da trovare i bambini sono stati spinti

Cooperare alla Caccia al Tesoro per apprendere e scrivere insieme Leggi tutto »

Scavare nelle proprie attitudini per scoprire la propria identità

Può rifondare la pedagogia profetica per scrutare e recuperare ciò cui i nostri alunni aspirano tra le fatiche quotidiane che evadono, può incidere sul percorso di Orientamento delle Scelte alla fine del triennio, all’interno delle attività fino ad ora proposte per facilitare la loro iscrizione alla scuola Superiore.Potrebbe anche generare quel tempo disteso che trascina

Scavare nelle proprie attitudini per scoprire la propria identità Leggi tutto »

Creare mappe viventi per studiare la rivoluzione industriale

La pedagogia dell’aderenza preme, soprattutto quando ci si trova davanti a ragazzi “diversamente attenti”. Il principio d’infedeltà turba e sollecita.In altre parole, preme imperioso l’imperativo educativo, la necessità di educare, ovvero di riuscire ad estrarre dal buon tesoro delle menti e dei cuori modalità diversificate, che creino nuovi e inesplorati stili cognitivi capaci di concorrere

Creare mappe viventi per studiare la rivoluzione industriale Leggi tutto »

Difendere la terra, dobbiamo impegnarci tutti. Vi diciamo come.

Il 22 aprile a scuola abbiamo celebrato la Giornata Mondiale della Terra. Diverse classi hanno portato il loro contributo con diverse iniziative davanti a tutti gli alunni della scuola.La mia classe, la 2A della Scuola Secondaria dell’IC “A. Manzoni” di Capriate (Bg), ha partecipato all’evento facendo un lavoro di ricerca e approfondimento sull’overshoot day. Attraverso

Difendere la terra, dobbiamo impegnarci tutti. Vi diciamo come. Leggi tutto »

Da Lamezia a Siviglia, oltre confine la scuola di don Milani

Si è svolto a Siviglia dal 22 al 26 aprile 2024 la formazione di un ERASMUS PLUS PROGETTO DI MOBILITÀ DEL PERSONALE KA1 a cui abbiamo partecipato come volontarie dell’Associazione IntegrAzioni Calabria. L’obiettivo di questo corso mirava alla sensibilizzazione sulla situazione dei minori migranti in contesti difficili e di forte disagio economico. Abbiamo subito accettato la

Da Lamezia a Siviglia, oltre confine la scuola di don Milani Leggi tutto »

Torna in alto